Terapia occcupazionale

L’intervento riabilitativo della terapia occcupazionale

La terapia occupazionale è un intervento riabilitativo che si basa sulle attività della vita quotidiana, agendo sulle persone con disabilità psico-fisiche.

La terapia occupazionale (TO), definita anche ergoterapia  mira a favorire l’acquisizione ed il rinforzo delle competenze onde migliorarne globalmente la qualità della vita e permettere una migliore integrazione fisica, psichica ed ambientale (sia nel senso di ambiente familiare che di contesto sociale). Ad essa accedono i giovani pazienti che hanno concluso o stanno per concludere altri interventi riabilitativi per i quali si avverte l’esigenza di un lavoro che potenzi i risultati raggiunti indirizzandoli ad una più ampia autonomia. Il periodo, in cui mediamente si inizia ad effettuare l’intervento, è l’epoca di passaggio verso l’adolescenza con trattamenti di tipo individuale e/o di gruppo.  Tale ambito di intervento viene inoltre applicato anche nell’ambito dell’età adulta. In particolare sono stati strutturati protocolli di trattamento per pazienti affetti da esiti di ictus e da artrite reumatoide, che, partendo dalle abilità residue, mirano al recupero delle abilità e competenze ed alla prevenzione dell’insorgenza di condizioni maggiormente invalidanti, con lo scopo di favorire l’autonomia nell’ambito della AVQ e la possibilità di un reinserimento lavorativo.

Riabilitazione in Campania ha i centri convenzionati per la terapia occupazionale a Napoli

× Ciao. Come posso aiutarti?