Idrochinesiterapia

L’idrochinesiterapia è una tecnica di supporto nel trattamento riabilitativo di molte patologie neuromotorie ed ortopediche. L’idroterapia, infatti, impiega le proprietà fisiche dell’acqua in terapia sfruttando le variazioni di temperatura sia in eccesso che in difetto e le variazioni statistiche e dinamiche della pressione. Si possono raggiungere obiettivi terapeutici e/o ricreativi quali:

  • Recupero funzionale

  • Recupero psicomotorio

  • Miglioramento della funzionalità respiratoria

  • Miglioramento della funzionalità cardio-circolatoria

  • Miglioramento della funzionalità vescicale ed intestinale

  • Obiettivi ricreativi di tipo ludico sociale

La riabilitazione in acqua consente di effettuare precocemente esercizi e movimenti, riducendo i tempi di recupero, per  patologie della colonna vertebrale, per problematiche articolari e muscolari idrochinesiterapia di spalla, ginocchio, anca e caviglia anche in ambito sportivo, per patologie neurologiche. Una metodica utilizzata è quella Lionese molto efficace nel trattamento delle patologie ortopediche della spalla.  Le sedute in acqua calda  a 34/35°rivestono un importante ruolo terapeutico, vengono osservati i principi fondamentali della rieducazione: il non dolore; il rispetto dei movimenti richiesti, delle pause e del ritmo nell’esecuzione degli esercizi.

× Ciao. Come posso aiutarti?