Convenzioni, modalità di utilizzo

Riabilitazione in Campania è convenzionata con principali mutue, assicurazioni, fondi sanitari e realtà del territorio.

MODALITÀ DI UTILIZZO DELLE CONVENZIONI

FAQ

Centrale operativa/web

Svolgimento della terapia in seguito alla comunicazione da parte dell’assicurazione indicante le prestazioni sanitarie da erogare a favore di un assistito.

UNISALUTE 
AON 
MAPFRE 
MY ASSISTANCE 
CASPIE

Tessera

Per tutti i soggetti iscritti al CRAL di riferimento che potranno accedere alle terapie scontate presentando la tessera del CRAL al momento della prenotazione della terapia.

CRAL UNINA 
ASSOCRAL 
ASSOCIAZIONE ADM 
FEDER CRAL ITALIA
CONVENZIONI ISTITUZIONI 

Voucher

I ticket andranno digitalizzati in un unico voucher da presentare in accettazione per l’importo complessivo della terapia o del ciclo di terapie.

EDENRED TKT 
EASY WELFARE TKT 

Elenco convenzioni attive

Di seguito riportiamo l’elenco delle convenzioni attive. Consigliamo sempre di contattare il proprio Ente per la verifica delle coperture previste e delle prestazioni comprese nella convenzione.

UniSalute logo 800px-264px

UniSalute è la prima assicurazione sanitaria in Italia per numero di clienti gestiti. Ogni giorno 7 milioni di persone per polizze sanitarie personalizzate e integrate con un’ampia gamma di servizi per rispondere a 360° a tutte le esigenze di sanità integrativa.
A conferma degli elevati standard nella gestione dei processi e nell’erogazione dei servizi per i nostri clienti e partner abbiamo ottenuto la certificazione UNI EN ISO 9001:2015. UniSalute è parte del Gruppo Unipol, primario gruppo assicurativo italiano.

Unisalute Gestione diretta

La pratica deve essere aperta direttamente con UNISALUTE. Sarà lo stesso Fondo assicurativo a contattare la segreteria per concordare un appuntamento. Qualora sia prevista una prescrizione medica, questa deve essere consegnata in originale al nostro Centro. A prestazione erogata il Centro emetterà una fattura per l’importo totale direttamente all’utente senza però richiedere alcun pagamento, fatta salva l’eventuale franchigia indicata dalla polizza stessa.

Unisalute Gestione indiretta

La pratica deve essere aperta direttamente con UNISALUTE. Sarà lo stesso Fondo assicurativo a contattare la segreteria per concordare un appuntamento. Qualora sia prevista una prescrizione medica, questa deve essere consegnata in originale al nostro Centro. A prestazione erogata il Centro emetterà una fattura per l’importo totale direttamente all’utente, il quale provvederà al pagamento della stessa alle condizioni economiche vantaggiose previste dalla Convenzione.

AON logo 800px-340px

Per poter usufruire delle tariffe preferenziali AON è sufficiente mostrare alle strutture sanitarie e ai professionisti medici convenzionati il tesserino di riconoscimento. Limitatamente alle prestazioni di ricovero con o senza intervento chirurgico, la convenzione con AON permette la cosiddetta presa in carico “diretta” della pratica, in mancanza della quale l’iscritto è tenuto ad anticipare il pagamento dell’intera spesa sostenuta e, in un secondo momento, chiederne rimborso.

Ricordiamo di seguito il processo di presa in carico diretta:

  1. L’iscritto contatta AON con un preavviso di 2-3 giorni lavorativi rispetto al giorno del ricovero mediante i canali indicati in calce alla presente lettera (fax, mail o linea telefonica dedicata), inviando la documentazione necessaria (modulo richiesta presa in carico, preventivo di spesa, certificazione medica con diagnosi e richiesta di ricovero).
  2. AON informa la struttura sanitaria e le ricorda le condizioni economiche da applicare. Contestualmente AON conferma all’iscritto l’avvenuta presa in carico.
  3. Fruita la prestazione presso la struttura sanitaria, l’iscritto provvede al pagamento della stessa come segue:
    • nel caso in cui sia la struttura sanitaria che i professionisti medici siano convenzionati, l’iscritto paga la sola quota a suo carico (lo scoperto ed altre spese non rimborsabili da Riabilitazione Campania), mentre la parte restante viene pagata alla struttura sanitaria direttamente da Riabilitazione Campania;
    • nel caso in cui la struttura sanitaria sia convenzionata ma i professionisti medici non lo siano, l’iscritto paga la quota a suo carico dovuta alla struttura sanitaria (lo scoperto ed altre spese non rimborsabili da Riabilitazione Campania) e l’onorario dovuto ai professionisti medici, mentre la parte restante viene pagata alla struttura sanitaria direttamente da Riabilitazione Campania. L’iscritto chiederà quindi a Riabilitazione Campania il rimborso della spesa sostenuta per l’onorario pagato ai professionisti medici.

Mapfre logo 800px-398px

MAPFRE WARRANTY gestisce i servizi di gestione e liquidazione dei sinistri su polizze di rimborso di spese sanitarie per conto di compagnie assicurative.

MAPFRE WARRANTY Gestione diretta
Il paziente deve aprire la pratica con il Fondo di assistenza, deve portare al Centro l’originale della prescrizione medica, al momento che arriva la presa in carico, viene effettuata la fatturazione direttamente al Fondo senza nessuna richiesta di pagamento al paziente esclusa la franchigia se prevista dalla propria polizza. Le prestazioni sanitarie saranno erogate secondo la seguente procedura: – Mapfre Warranty comunicherà preventivamente a Riabilitazione Campania a mezzo fax (“fax di garanzia”) l’autorizzazione a fornire le prestazioni sanitarie in esso indicate e la presa in carico delle relative spese. – Saranno altresì indicati nel medesimo indicati nel medesimo “fax di garanzia”, le eventuali franchigie, gli scoperti massimali, ed eventuali costi a carico dell’Assicurato. Riabilitazione Campania ottenuto il “fax di garanzia” con la presa in carico dei relativi costi da parte della Mapfre Warranty, non chiederà all’assicurato alcun deposito cauzionale.

caspie logo 800px-800px

La CASPIE provvede al pagamento delle prestazioni oggetto dell’assistenza con le seguenti modalità:

A) prestazioni effettuate in regime di convenzione diretta con le strutture della rete CASPIE:

  1. le spese sostenute per le prestazioni di medicina preventiva tabellate nel Disciplinare, interventi chirurgici, anche ambulatoriali, conseguenti a patologie cardiocircolatorie, renali, polmonari, cerebrali (compreso interventi al cervello, anche a seguito di infortunio), malattie oncologiche (anche in caso di ricovero senza intervento) e trapianti d’organo, sono corrisposte dalla CASPIE direttamente agli operatori sanitari al 100% (nei limiti del massimale, cioè della spesa massima rimborsabile). Le citate prestazioni sono esenti dall’applicazione del c .d. “riparto” di cui sopra;
  2. le spese relative alle altre garanzie previste dalla normativa sono corrispost e dalla CASPIE, al netto delle franchigie, direttamente agli operatori sanitari nei limiti dell’85%.

B) prestazioni effettuate non in regime di convenzione diretta; le spese sono ammesse al rimborso nel modo seguente:

  1. le spese sostenute per le prestazioni di medicina preventiva tabellate nel Disciplinare, interventi chirurgici, anche ambulatoriali, conseguenti a patologie cardiocircolatorie, renali, polmonari, cerebrali (compreso interventi al cervello, anche a seguito di infortunio), malattie oncologiche (anche in caso di ricovero senza intervento) e trapianti d’organo, sono ammesse al rimborso al 100% (nei limiti del massimale, cioè della spesa massima rimborsabile). Le citate prestazioni e l’indennità annuale a sostegno delle famiglie con figli minori disabili sono esenti dall’applicazione del c .d. “riparto” di cui sopra;

Feder Cral Italia logo 800px-258px

Feder Cral Italia nasce, come struttura apolitica ed apartitica al servizio del cittadino, dall’esperienza maturata negli anni dai membri del suo Consiglio Direttivo in altri CRAL, Aziende ed Associazioni presenti sul territorio nazionale. Per la sua natura associativa e, quindi, al servizio della comunità in tutte le sue forme, pubbliche e private, diviene da subito punto di riferimento nel panorama delle attività sociali, culturali e ludico-ricreative del territorio. Ad oggi conta numerosi accordi e partenariati di spessore a livello nazionale con CRAL, Enti ed Aziende.

Cral Unina Federico II 400x400

Il CRAL Federico II offre ai propri assistiti l’accesso a strutture sanitarie convenzionate sul territorio.

Per usufruire al meglio dei servizi offerti dalle strutture sanitarie nell’ambito della convenzione il cliente potrà contattare il Customer direttamente il CRAL: un operatore provvederà a fornire tutte le informazioni necessarie per una corretta presentazione per poter usufruire dei servizi offerti.

logo adm 800x200

L’Associazione Amici del Malato si propone, e propone a tutti, un approccio olistico alla Persona, ponendo la massima attenzione all’interconnessione sempre presente tra l’aspetto fisiologico e quello psicologico della natura umana e sulla loro relazione di causa-effetto con l’insorgenza di sofferenze e malattie.

Un’opportuna sinergica tra Medicina e Psicologia apre nuove prospettive, giacché permette di risalire alle vere cause che determinano il manifestarsi di un sintomo o lo sviluppo di una malattia (patologia).

Si tratta, perciò, di una vera “Medicina delle cause”, secondo la quale sintomi e patologie sono “epifenomeni”, cioè effetti ultimi di un percorso descrivibile; tale approccio ha un suo modo di esprimersi a monte sui conflitti e sullo stress, sulle costituzioni.

assocral logo 800px-800px

Asso Cral è una Società Cooperativa con sede a Firenze, avente come oggetto sociale la fornitura di Servizi al mondo dell’Associazionismo.
Il Gruppo, leader nel panorama dell’aggregazione sociale ad oggi fornisce i propri servizi ad oltre 10 milioni di cittadini e promuove le interazioni fra strutture associazionistiche favorendo e sviluppando sinergie comuni.

La Mission
Incrementare lo sviluppo della intercomunicazione per creare nuclei di interessi comuni.
Realizzare un brand che si proponga come linea direttrice nella realizzazione di benefici ed agevolazioni per la propria base.

Easy welfare logo 800px-170px

L’utente Easy Welfare si presenta presso la struttura convenzionata con il voucher e lo utilizza come modalità di pagamento per un abbonamento/corso/servizio offerto.

Edenred_Logo_800px-498px

Con Ticket Welfare si possono utilizzare voucher per le prestazioni welfare di cui necessitano

I voucher sono accettati presso le nostre sedi convenzionate con Edenred 

Con Ticket Welfare i dipendenti richiedono sul portale l’emissione di voucher utilizzabili presso l’operatore di interesse in modo sicuro.

conenzioni istituzioni logo

Riabilitazione in Campania ha stipulato una convenzione con il portale ConvenzionIstituzioni.it, il primo circuito convenzioni italiano interamente pensato e dedicato ai dipendenti della Pubblica Amministrazione. Tutti gli appartenenti alla Pubblica Amministrazione potranno RISPARMIARE fino al 50% in oltre 50.000 attività in tutta Italia e in ogni settore merceologico.

Il circuito sconti offre ai Dipendenti Pubblici dei settori: Difesa, Sicurezza, Giustizia, Istruzione e Salute tramite le amministrazioni e/o associazioni più rappresentative degli stessi.

Myassistance 800px-134px

MyAssistance offre ai propri assistiti l’accesso a strutture convenzionate sul territorio campano presso le quali i clienti MyAssistance potranno godere di tariffe agevolate.

Per usufruire al meglio dei servizi offerti dalle strutture sanitarie nell’ambito della convenzione il cliente potrà contattare il Customer Care Center MyAssistance.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla pagina dei contatti